Telegram

Il Garante per la protezione dei dati personali ha ordinato all’Associazione Rousseau di consegnare al Movimento cinque stelle tutti i dati personali degli iscritti al Movimento.

Il provvedimento – riferisce una nota del Garante – è stato adottato d’urgenza all’esito dell’istruttoria avviata dal Garante dopo la segnalazione presentata dal Movimento cinque stelle. L’intervento del garante era stato sollecitato sia dall’ex presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, che da Vito Crimi.

Dalla documentazione acquisita dall’Autorità, il Movimento cinque stelle e l’Associazione Rousseau risultano essere, rispettivamente, titolare e responsabile del trattamento dei dati degli iscritti al Movimento. In base alla normativa sulla privacy, il responsabile, “su scelta del titolare del trattamento dei dati”, è tenuto a cancellare o restituire tutti i dati personali, “dopo che è terminata la prestazione dei servizi richiesti relativi al trattamento”.

Telegram

Questa disposizione, precisa il Garante, deve essere applicata in tutti i casi che regolano il rapporto titolare-responsabile. In quanto titolare del trattamento il Movimento ha quindi diritto, sottolinea il Garante, di disporre dei dati degli iscritti e di poterli utilizzare per i suoi fini istituzionali.

L’Associazione Rousseau dovrà quindi consegnare al Movimento cinque stelle, entro 5 giorni, i dati degli iscritti di cui l’Associazione risulti responsabile. Potrà invece continuare ad utilizzare i dati di quegli iscritti rispetto ai quali sia anche titolare del trattamento.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!