Telegram
Telegram

Una nuova vita, un nuovo percorso fatto di indicazioni anche in lingua straniera per il museo delle armi Luigi Marzoli in castello. Apre mercoledì pomeriggio alla cittadinanza uno dei simboli della Brescia antica. Al suo interno i visitatori potranno trovare opere dal valore inestimabile tratte dalla collezione Marzoli ma facenti parte anche di pezzi restaurati dagli archivi. Un lungo lavoro frutto dell’unione d’intenti tra Comune e Fondazione Brescia Musei. Quattro le sezioni tutte da gustare. Da mercoledì e fino a domenica 18 novembre l’ingresso sarà gratuito.

Telegram
Telegram
Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteAib, Pasini attacca ancora il Governo: “E’ assente, Brescia è viva”
Articolo successivoDiretta Basket Speciale Eurocup: Germani-Andorra su Elive Brescia.Tv