Telegram

L’allarme è stato lanciato dal Sap di Brescia. Il sindacato autonomi di polizia ha redatto un comunicato stampa nel quale si mette in luce la situazione di carenza delle divise ufficiali della Polizia di Stato. Troppo spesso, recita la nota stampa, il personale è costretto all’utilizzo di divise “fai da te”.

Secondo Paolo Faresin, il Segretario Provinciale del SAP di Brescia, la Polizia di Stato dovrebbe indossare un’uniforme che stando all’etimologia, regolamento e alle indicazioni Dipartimentali dovrebbe significare che nell’aspetto non presenta difformità alcuna, ne variazioni qualitative o quantitative.

Un uniformità che pare però ormai scomparsa dimostrata dalla carenza di divise nei magazzini della Questura di Brescia. Secondo l’allarme qualche indumento verrebbe acquistato direttamente dai dipendenti oppure, in alcuni casi, tramite l’aiuto del SAP che riusciva per lo meno a trovare ditte che applicassero una scontistica per l’acquisto di gruppo. L’introduzione della nuova divisa operativa ha inoltre aumentato la disomogeneità tra il personale.

Telegram

Se in Questura alcuni capi di vestiario sono giunti ed una prima vestizione, seppur scarsa secondo il Sap, per quanto riguarda le specialità, Polfer, Stradale, Frontiera, la vestizione è avvenuta in maniera assolutamente incompleta. Sempre per il Sap i problemi aumenteranno con l’arrivo dell’inverno e del freddo. Il dato allarmante è la richiesta fatta dal Questore che al momento non ha trovato risposte soddisfacenti in termini di indumenti in magazzino.

alba di paura a brescia

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!