Telegram

Lunedì e martedì saranno giorni di passione per viaggiatori e pendolari con due scioperi che coinvolgeranno prima i treni e poi anche gli autobus.

Si parte proprio lunedì con i convogli che a seguito della mobilitazione proclamata da alcune sigle sindacali potrebbero subire ritari o cancellazioni. Trenord ha avvisato i suoi passeggeri che tali disagi potrebbero verificarsi dalle 9 alle 17. Non sono coinvolte dall’agitazione sindacale le fasce orarie di garanzia, durante le quali i treni viaggeranno. Arriveranno a destinazione i treni in partenza entro le 9 con arrivo alla destinazione finale entro le 10.

A questo sciopero se ne aggiunge poi un secondo il giorno successivo e questa volta sarà relativo al Tpl (trasporto pubblico locale). In merito a ciò, Brescia Mobilità ha già comunicato che anche nella nostra città potrebbero verificarsi ritardi o cancellazioni delle tratte di autobus e metropolitana.

Telegram

Alcune modifiche agli orari consueti potrebbero verificarsi dall’avvio del servizio alle 6 e in particolare nelle fasce orarie dalle 9 alle 11.30 e dalle 14.30 fino a fine giornata, ma anche mezz’ora prima e mezz’ora dopo le fasce orarie dello sciopero.

Se avete quindi in programma spostamenti per il 31 maggio e il primo giugno, attenzione perché c’è il rischio di trovarsi appiedati. Per un aiuto in più sono disponibili i canali ufficiali e le applicazioni delle varie aziende di trasporto.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!