Telegram

Ha tentato di seminare i carabinieri prima lanciandosi in una fuga a bordo della propria auto, poi, vedendosi braccato, tentando di investire un militare.
È stato in questo momento che il carabiniere ha aperto il fuoco ferendo lievemente il fuggitivo.

È accaduto nel pomeriggio a Darfo Boario Terme quando i carabinieri della locale Stazione sono intervenuti per un episodio di estorsione.

Un pregiudicato del posto, dopo essere venuto in possesso di una bicicletta elettrica rubata ad un rivenditore della bergamasca, aveva contattato il proprietario chiedendo una somma di denaro in cambio della restituzione del velocipede.

L’uomo ha prontamente chiesto l’intervento dei carabinieri che si sono presentati nel momento della consegna del denaro. L’uomo però è riuscito a sfuggire ai militari lanciandosi a tutta velocità per le strade della zona a bordo della sua auto. Una corsa che ha messo a rischio anche l’incolumità d molti cittadini che si trovavano sulle strade in quei momenti.

Telegram

Qui è nato l’inseguimento da parte dei carabinieri che sono riusciti a bloccarlo ma l’uomo, per evitare l’arresto, ha tentato di investire uno dei militari che ha aperto il fuoco ferendolo lievemente e bloccando la sua fuga.

Per la lieve ferita veniva medicato da personale sanitario e nel frattempo veniva tratto in arresto nella flagranza dei reati di estorsione e resistenza.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!