Image default
Cronaca Notizie Primo Piano

Investe una ragazza a Moniga poi va in discoteca: patente ritirata

Investe una ragazza a Moniga poi va in discoteca: patente ritirata

Se l’è cavata con la sospensione della patente e la decurtazione di 24 punti ma poteva andare decisamente peggio. Perchè il giovane di 19 anni di Vobarno che ha investito una ragazza di 24 di Calcinato ha rischiato di essere denunciato per omissione di soccorso. Accusa caduta considerata la dinamica dei fatti accaduti nella venerdì di sabato. Il giovane era al volante della sua vettura assieme ad un gruppo di amici. L’investimento della donna sarebbe avvenuto lungo la Provinciale 572. Dopo l’impatto, avvenuto all’altezza di una rotonda in territorio di Moniga, il giovane si è fermato per soccorre la ragazza. Una volta constatato che la giovane non era in gravi condizioni è ripartito, senza tuttavia lasciare i suoi dati. Non solo: facendosi aiutare dai 4 amici che erano in macchina con lui ha posato uno straccio sulla targa, nel tentativo di non lasciare tracce continuando la sua serata in una nota discoteca della zona. Ed è li che è stato rintracciato, qualche ora più tardi, dagli agenti della Stradale di Salò, i quali sarebbero risaliti all’auto e al suo proprietario grazie alle indicazioni fornite da alcuni testimoni.