All’ingresso di uno degli hotel più famosi di Istanbul, una gigantesca statua di coniglio accoglie gli ospiti in mezzo a un mare di lanterne rosse. L’arredamento temporaneo della hall è ispirato alla Festa di Primavera, anche nota come Capodanno lunare cinese.

Mentre centinaia di milioni di persone in tutta la Cina si apprestano a celebrare l’Anno del Coniglio il 22 gennaio, il consolato generale cinese a Istanbul ha organizzato un grande ricevimento a cui hanno partecipato ospiti cinesi e turchi all’inizio di questa settimana allo Shangri-La Hotel, situato lungo le coste europee dello stretto del Bosforo.

L’evento è stato una festa visiva per gli ospiti. Sono stati serviti piatti cinesi mentre ballerini e cantanti cinesi sono saliti sul palco.

Tra gli ospiti c’era la calciatrice cinese Li Jiayue, recentemente entrata a far parte del Galatasaray SK, una squadra di calcio turca di Istanbul.

“Sono molto felice”, ha detto Li a Xinhua, sottolineando di essere rimasta stupita dall’atmosfera festosa del ricevimento. “Sono così felice di vedere così tanti miei connazionali. Possiamo parlare in cinese”. Li ha rivolto i suoi migliori auguri alla propria famiglia in Cina, dicendo che le manca molto.

Sukru Senturk, un membro della China Young Entrepreneurs Association, ha apprezzato l’allegra atmosfera del ricevimento.

“L’atmosfera è molto bella. Tutti sono amichevoli”, ha detto Senturk, rivolgendo i propri auguri ai suoi amici cinesi.

“Spero che le relazioni tra Turchia e Cina quest’anno siano più strette. Sono favorevole al costante rilancio delle attività e al mantenimento di rapporti cordiali tra le persone dei due Paesi”, ha affermato.

Fiducioso per il nuovo anno, l’uomo d’affari ha detto che d’ora in poi, i cinesi potranno venire comodamente in Turchia per viaggi e scopi commerciali e che crede che la collaborazione e il partenariato siano destinati a crescere quest’anno.

Huseyin Uzumcu, un imprenditore turco che fa affari con la Cina, ha dichiarato: “Abbiamo amici cinesi e siamo sempre in contatto con loro. Abbiamo amici anche qui con cui abbiamo anche rapporti commerciali”.

“Buon anno nuovo a tutti”, ha detto Uzumcu, aggiungendo di sperare che entrambi i Paesi rafforzino le loro già buone relazioni nel nuovo anno. (Xin) © Xinhua

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteDomenica la Curva Nord diserterà il Rigamonti
Articolo successivoHong Kong: abolito isolamento per pazienti Covid-19 dal 30 gennaio