Telegram

Questa sera, ore 20.30, ha inizio il torneo Acropolis per gli azzurri del basket. Un quadrangolare che vede in campo, nella splendida cornice di Atene: Italia, Grecia, Serbia e Turchia. Ultime prove generali prima della partenza verso il mondiale che si disputerà in Cina.

Tra i convocati di coach Meo Sacchetti, dopo i tagli di settimana scorsa e l’infortunio di Melli, ci sono Awudu Abass,  Brian Sacchetti e Luca Vitali. Tre, i giocatori che portano la canotta della Leonessa, e con ogni probabilità, partiranno anche per la Cina. Come accade dal 1995, sarà l’OAKA Olympic Indoor Hall di Atene a ospitare un fine settimana interamente dedicato alla palla a spicchi.

Sfide di altissimo profilo, grazie alla presenza sul parquet di alcune stelle del firmamento mondiale come l’astro nascente NBA Giannis Antetokounmpo, che guiderà la Grecia. Tra le fila della Serbia mancherà il neo acquisto della Virtus Bologna, Teodosic, infortunato, ma ci saranno Milan Mačvan e soprattutto Bogdan Bogdanović, altra stella NBA dei Sacramento Kings.

Telegram

Per ultima la Turchia, non per qualità sicuramente, visto la presenza dell’ex campione d’europa in carica Sinan Güler, Furkan Korkmaz, guardia dei Philadelphia 76ers. L’esordio degli azzurri è fissato questa sera alle 20.30 contro i padroni di casa ellenici.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!