foto Pallacanestro Brescia
Telegram

Si chiude con una vittoria la preseason della pallacanestro Brescia. A Parma la formazione di coach Alessandro Magro ha infatti vinto il Memorial “Matteo Bertolazzi” per la terza volta in altrettante partecipazioni. La finale contro Trento, che disputerà l’eurocup al pari della squadra bresciana, ha portato un sorriso alla leonessa dopo una partita combattuta.

Brescia parte con le polveri bagnate ma regge in difesa e quando trova la giusta fluidità offensiva riesce a mettere in difficoltà la difesa di Trento fino al 20-14 che chiude il primo quarto. A inizio secondo quarto Brescia prova a scappare grazie alle due triple messe a segno dal giovane Tanfoglio ma la squadra di Molin rimane a contatto anche per merito dell’ex Andrew Crawford.

Brescia scava il solco nel terzo periodo trovando una coralità offensiva con cui scava un parziale di 12-0 che le permette di chiudere il quarto sul +9. Qualche imprecisione ai liberi impedisce ai ragazzi di Magro di dare la spallata definitiva alla partita, ma con la giusta compattezza difensiva la formazione bresciana riesce a portare a casa la partita con il punteggio finale di 77-71.

Telegram

Ultimo test positivo per Brescia in vista dell’esordio in trasferta a Milano di domenica 2 ottobre contro l’Olimpia. In attesa di recuperare Burns e Petrucelli, i ragazzi di Magro si preparano alla sfida con l’ex Naz Mitrou-Long per testare le proprie ambizioni e continuare nella crescita.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteTragedia di Salò, domani l’ultimo saluto a Giovanni
Articolo successivoLe elezioni vanno al centrodestra, Meloni su anche in Lombardia