Dopo una mezza vita sportiva trascorsa a Brescia difendendo i colori dell’An in vasca, capitan Christian Presciutti va all’altro capo d’Italia per iniziare la sua nuova avventura post ritiro. Salutata quella che è diventata casa sua, Presciutti inizierà infatti la carriera di allenatore e lo farà a Salerno.

L’annuncio è arrivato nelle scorse ore attraverso i canali ufficiali della società campana: “Sarà Christian Presciutti l’allenatore della prima squadra della Rari Nantes Nuoto Salerno per la stagione 2023/2024” si legge nella nota.

Il club, presentando Presciutti, ripercorre tutti i suoi successi ottenuti non solo con Brescia ma anche con altre squadre e con la Nazionale fra cui il mondiale.

“Le ambizioni della società mi hanno dato la motivazione giusta per abbracciare questo progetto – le prima parole di coach Presciutti – Qui si può fare un ottimo lavoro e puntare molto in alto. Inoltre, sono stato più volte a Salerno e mi ha sempre affascinato il calore del pubblico e l’atmosfera che si crea alla Vitale. Sono certo che quest’anno faremo grandi cose”.

Certo, la prossima stagione farà uno strano effetto rivederlo alla piscina di Mompiano da avversario. Non mancheranno le emozioni e il giusto tributo a colui che rimarrà per sempre il Capitano.

Articolo precedenteCina: rapporto, settore agricolo testimone di sviluppo più sostenibile
Articolo successivo“Un’estate tra vigne e cantine” sui Colli dei Longobardi