L’appello di Fontana: “lombardi, non sprecate l’acqua”
Telegram
Telegram

“Invito i cittadini lombardi a fare uso parsimonioso di un bene prezioso come l’acqua, evitando gli sprechi e quindi facendo la propria parte per quanto concerne gli utilizzi di tipo civile”. Questo è l’appello lanciato pochi minuti fa dal governatore lombardo Attilio Fontana, a seguito di una situazione sul fronte della siccità in repentino peggioramento.

“Stiamo seguendo il problema da tempo – ha detto Fontana – Abbiamo assunto provvedimenti per cercare di regolare il deflusso dell’acqua proveniente dai bacini del comparto idroelettrico. È stato anche raggiunto un accordo con il mondo agricolo per salvare la prima semina e realizzare il primo raccolto”.

Sono però solo soluzioni tampone, per porre un freno all’emergenza attuale. Sebbene la Lombardia non sia ancora in difficoltà per quanto riguarda il consumo civile, secondo Fontana occorre prendere provvedimenti strutturali su cui la Regione è al lavoro e che poi verranno proposti al Governo.

Telegram
Telegram

“In Conferenza delle Regioni sottolineerò la necessità di mantenere un equilibrio tra le esigenze del mondo agricolo con quelle legate all’utilizzo civile dell’acqua – ha aggiunto il Governtore – Non devono esserci sofferenze né da una parte né dall’altra. Sarà un equilibrio difficile da trovare, ma faremo di tutto per evitare problemi maggiori”.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCon pochi test positività al 18.1% in Lombardia
Articolo successivo40enne muore nelle acque del fiume Oglio