Telegram
Telegram

La tragica fine si è concretizzata alcune ore dopo l’allarme lanciato alle 22.30: è stato ritrovato il corpo senza vita dell’uomo di 40 anni disperso nelle acque del fiume Oglio.

Il ritrovamento è avvenuto a notte fonda. Sono stati i sommozzatori arrivati da Treviglio a scandagliare palmo per palmo le acque del iume in territorio di Palazzolo, nei pressi del piazzale Oriana Fallaci.

Sul luogo della tragedia sono intervenuti anche i sanitari del 118 con ambulanza e automedica cui non è rimasto che il compito di constatare il decesso dell’uomo, i Vigili del fuoco e i Carabinieri che stanno ora proando a ricostruire le cause della morte. Sembra che il tutto sia nato da un semplice tuffo e che successivamente il malcapitato non sia più riemerso.

Telegram
Telegram

Foto d’archivio.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteL’appello di Fontana: “lombardi, non sprecate l’acqua”
Articolo successivoCamion a gas in fiamme, in corso la messa in sicurezza