Le temperature restano alte, ma arrivano anche i temporali
Telegram

La settimana appena iniziata sarà caratterizzata da una forte ondulazione delle correnti su larga scala. L’aria fresca nord atlantica che sta affluendo sul settore europeo occidentale e nord occidentale porterà condizioni simil autunnali con piogge, temporali e clima molto fresco su Spagna, Francia e Regno Unito.

Le previsioni di 3B Meteo

Di contro sul Mediterraneo centrale e resto dell’Europa si staglierà un potente anticiclone di matrice sub tropicale le cui radici affonderanno fin nel deserto sub sahariano. L’Italia sarà per la gran parte immersa in questa matrice molto calda anticiclonica tanto che ci aspettiamo una nuova impennata termica con valori massimi di temperatura fino a 38-40°C e non solo al Sud ma localmente anche al Centro e sulla Valpadana, tuttavia il settore alpino e prealpino resterà esposto all’influenza della saccatura e vedrà lo sviluppo di temporali, anche intensi che in una seconda fare potranno interessare anche la Valpadana.

Martedì l’anticiclone africano rimonta ulteriormente sulla Penisola portando sole prevalente e caldo in intensificazione quasi ovunque con la sola esclusione dei settori alpini e prealpini occidentali dove dal pomeriggio e per la sera è attesa la formazione di qualche temporale, anche forte.

Telegram

Mercoledì l’anticiclone africano conquista tutta l’Italia con caldo in ulteriore intensificazione, resta ancora parzialmente scoperto il settore alpino e prealpino centro occidentale dove sono attesi nuovi temporali, anche intensi soprattutto dalle ore centrali e verso sera. Il giorno successivo però potrebbero nuovamente arrivare le precipitazioni anche a carattere temporalesco sul nord, compresa la Lombardia.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!