Telegram

Lumezzane, Gussago e Clusane sono i paesi che nelle scorse ore hanno visto impegnati i Carabinieri in tre diverse operazioni antidroga con altrettanti arresti.

A effettuare il primo arresto sono stati i militari di Gussago che durante un pattugliamento di controllo hanno sottoporto a verifica un 35enne di Brescia. L’uomo, alla vista delle divise, si è subito infilato in un supermercato sperando di smarcarsi, ma in realtà in questo modo ha solo attirato su di sé i sospetti. Subito raggiunto dai Carabinieri non ha saputo giustificare la sua presenza in un Comune diverso da quello di residenza. Una rapida perquisizione ha permesso di recuperare un panetto di hashish del peso di 100 grammi e 2.800 euro in contanti.

La seconda operazione è andata in scena a Lumezzane dove un ventenne incensurato è stato trovato in possesso di 30 grammi di marijuana. Anche per lui è scattato l’arresto con obbligo di permanenza al domicilio.

Telegram

Il terzo e ultimo arresto è avvenuto a Clusane d’Iseo dove i Carabinieri della Stazione di Marone hanno fermato un giovane classe 1994 a bordo di un’autovettura. Con sé il giovane aveva 90 dosi di cocaina per un peso di circa 45 grammi. Oltre a tutto il perfetto corredo dello spacciatore, nella sua abitazione i militari hanno sequestrato anche 9.600 euro in contanti.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!