Maclodio, tutto pronto per la IX Rievocazione della battaglia
Telegram

A Maclodio sulla strada Brescia – Orzinuovi , si scontrarono l’ esercito veneto comandato dal Carmagnola ” Francesco Bussone ” , con quello Milanese dei Visconti comandato da Nicolo detto il Piccinino che a Maclodio ha posto il campo. Nella battaglia il Piccinino perde quasi tutti i suoi ufficciali e 2600 cavalli. La Repubblica Veneta per la vittoria dona al Carmagnola un palazzo a Venezia la terra di Castenedolo …. e gli assegna 20OO ducati l’ anno .

Un tuffo nella storia di Maclodio, ma soprattutto come evidenzia il sindaco Simone Zanetti,”si pone al centro un concetto di identità, di storia, di cultura e credo che questo sia il momento simbolicamente più importante per l’identità di un territorio, della sua comunità” .

La Rievocazione storica della battaglia è un appuntamento che, fino ad oggi, si è ripetuto a Maclodio ogni 5 anni ma che il Sindaco Zanetti, pur in una versione “light” ha promesso di festeggiarlo ogni anno.

Telegram

L’organizzazione è della Pro Loco di Maclodio e della neo Presidente Eleonora Lancini. (PRO LOCO MACLODIO)

Tre giorni densi, intensi di storia, emozioni, rievocazioni, convivialità. Dal convengo di venerdì 7 ottobre “Tra Brescia e Bergamo una battaglia nella storia” al fitto calendario di sabato 8 ottobre con, tra gli altri, la cena medievale alle 20.00 e alle 21.45 al campo sportivo “Maclodio 1427 ricostruzione storica della Battaglia con Cavalieri e Rievocatori”.

Domenica 9 ottobre, l’appuntamento clou sarà senz’altro la sfilata per le vide del paese con l’esibizione del Falconiere, Sbandieratori “Torre” di Primaluna (LC) e Musici.

Nel week end stand gastronomico da sabato sera a domenica sera e punto di ristoro dal sabato sera alla domenica a pranzo all’oratorio.
Info: 030 978300 Anna o 3931711891 Vanessa

QUI IL PROGRAMMA COMPLETO

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedente“Immagina 2022”, il Photoclub Lumezzane in mostra
Articolo successivoFutura Expo è già un successo. Fino al 4 ottobre al Brixia Forum