Mattinzoli, dopo 31 giorni di terapia intensiva “il coronavirus, un nemico che ci sta insegnando qualcosa”
Telegram
Telegram

“33 giorni di ospedale  di cui 31 in terapia intensiva”. Alessandro Mattinzoli, bresciano, ex Sindaco di Sirmione, oggi assessore allo sviluppo economico di Regione Lombardia, parla per la prima volta a dopo la rianimazione, dal suo letto d’ospedale. E lo fa a ÈliveBrescia.

“Dunque,  dice , di tempo per pensare ne ho avuto molto, la maggior parte agli affetti miei più cari a cominciare dai miei tre figli che ho una voglia di vedere che non si può nemmeno provare a misurare.
Il Coronavirus – prosegue Mattinzoli – è un nemico invisibile e subdolo che non ti dà punti di riferimento, colpisce a soggetto, differenzia la sua azione. Ma è un nemico che ci sta insegnando qualcosa….”

Telegram
Telegram
Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!