elive-brescia-tv-skin-piazza-loggia
Telegram
Telegram

elive-brescia-tv-skin-piazza-loggia

Movida in centro, il Comune di Brescia risarcirà residenti

Nei confronti dei due residenti nel centro di Brescia ai quali il Comune dovrà versare 50mila euro sono stati riconosciuti danni biologici e patrimoniali per la movida. “A causa del rumore antropico per gli schiamazzi di avventori di alcuni locali che stazionano nei pressi dei plateatici o dei locali su suolo pubblico”, scrive il giudice del tribunale civile di Brescia Chiara D’Ambrosio nella sentenza di condanna per il Comune di Brescia. “È innegabile che l’ente proprietario della strada da cui provengono le immissioni denunciate debba provvedere ad adottare le misure idonee a far cessare dette immissioni. Deve quindi essere ordinata al comune convenuto la cessazione immediata delle emissioni rumorose denunciate mediante l’adozione dei provvedimenti opportuni più idonei allo scopo. Vi è stata una carenza di diligenza da parte del comune convenuto”, prosegue il giudice intimando al Comune di “riportare dette immissioni entro la soglia di tollerabilità”

 

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteVanessa Ferrari: operazione al tendine perfettamente riuscita
Articolo successivoClass action contro il cartello dei produttori camion: 130 i mezzi bresciani