Telegram
Telegram

“I rincari che A2A ha annunciato di applicare da questo mese di gennaio sono ingiustificati e inaccettabili”.

Gianpaolo Natali, capogruppo di Fratelli d’Italia in Loggia lo fa postando sui suoi social una “preghierina della sera”, ironica ma con la quale chiede con determinazione spiegazioni ad A2A.

Gianpaolo Natali chiede ad A2A le motivazioni dei rincari del 50% che l’azienda ha annunciato visto che, per stessa informazione di A2A, l’azienda impiega il 70% di fonti rinnovabili e il teleriscaldamento è supportato per il 70% dal termovalorizzatore che brucia i rifiuti racconti che i bresciani hanno già pagato.

Telegram
Telegram

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteInzaghi: “Abbiamo raccolto quello che ci siamo meritati”
Articolo successivo5 morti a Rezzato nello scontro tra auto e pullman