6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Restart
Telegram

Carabinieri e Polizia Locale di Rovato lanciati in inseguimento di un tunisino per le vie di Rovato, Erbusco ed Adro, fino a Torbiato

Il 25enne aveva eluso l’alt della Polizia Locale di Rovato ad un posto di blocco. Gli agenti si sono quindi lanciati all’insegumento della vettura. In loro aiuto sono arrivate anche un’autoradio della Compagnia Carabinieri di Chiari e una pattuglia di militari della stazione di Rovato. Proprio quest’ultima è stata fondamentale nel fermare la corsa del fuggitivo perchè gli ha sbarrato la strada all’altezza dell’incrocio tra via Dosso e via Castello all’interno del comune di Torbiato.
Il tunisino ha investito l’auto dei carabinieri ma i militari sono riusciti a bloccarlo. Nell’impatto nessuno, fortunatamente, ha riportato ferite.

Non ancora soddisfatto il tunisino, già noto alle forze di polizia locali, ha tentato di fuggire a piedi ma è stato subito arrestato dai Carabinieri di Rovato.

Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual

Nella succesisva perquisizione i militari gli hanno trovato addosso alcune dosi di cocaina.

L’arresto è stato convalidato dal g.i.p. che ne ha disposto l’accompagnamento nel carcere di Brescia.

Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Telegram
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart