Telegram

“Istituzione della zona arancione in tutta la provincia di Brescia con la chiusura delle scuole o in alternativa alcuni interventi localizzati in alcuni Comuni dove i dati sono più brutti”. Queste sono le due ipotesi avanzate dal governatore lombardo Attilio Fontana stando alle sue dichiarazioni riportate da Italpress.

Nelle volontà del Governatore quindi, sarebbe esclusa almeno per il momento l’istituzione della zona rossa provinciale ventilata da più parti nelle ultime ore alla luce dei dati sulla diffusione del contagio.

“La decisione la prenderò quando riceverò la risposta dei tecnici da Roma – continua Fontana -, stiamo affrontando una fase nuova. Ed è necessario avere la massima condivisione. Stiamo valutando quale decisione prendere in base all’andamento delle varianti e su dati sostanziali”.

Telegram

Sono ore di attesa quindi per la decisione finale. I ben informati riferiscono di un verdetto atteso già per il pomeriggio di oggi.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!