Nuovo carcere a Brescia. Bordonali, “pronta interrogazione”
Telegram

“Il Def è un documento di programmazione economico finanziaria non è un bilancio e voglio vedere se realmente questi 50 milioni di euro di cui si parla sono stati stanziati per il carcere di Brescia. La stessa direttrice del carcere bresciano non ha informazioni al riguardo”.



A parlare, al termine di una visita nel carcere cittadino di Canton Mombello è Simona Bordonali, deputata della Lega che ieri, con il collega di partito, Fabio Rolfi, ha incontrato Francesca Paola Lucrezi, direttrice del Nerio Fischione e del carcere di Verziano e i rappresentanti sindacali degli agenti della Polizia Penitenziaria

La Lega, hanno sottolineato Rolfi e Bordonali, chiede non solo soldi per il carcere cittadino ma un nuovo progetto perchè l’attuale toglierebbe spazi vitali di svago ai detenuti di Verziano andando a peggiorare la situazione all’interno della struttura.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteBrescia, oggi a Reggio Calabria con un Sabelli in più
Articolo successivoRegione, accordo con pediatri per gestire Covid a scuola