Telegram
Telegram

Era stato ampiamente annunciato dopo il giro di verifiche in corso Garibaldi: i controlli alle attività del centro storico sarebbero stati intensificati, con particolare attenzione ai plateatici fuori norma. Nelle scorse ore la lente d’ingrandimento dell’ispettorato del lavoro e della Polizia locale si è fermata sulla centralissima via San Faustino e le sanzioni elevate hanno superato i 100mila euro.

Alla fine i negozi di vendita al dettaglio di frutta e verdura sanzionati sono stati sei, tutti appartenenti a un’unica società il cui rappresentate è un cittadino extracomunitario.

Quest’ultimo è stato deferito in stato di libertà per aver impiegato complessivamente due lavoratori a loro volta stranieri ma privi di del titolo di soggiorno necessario per lavorare e per aver omesso l’elaborazione del DVR aziendale con la conseguente contravvenzione penale di euro 47.172 euro.

Telegram
Telegram

Lo stesso esercente è stato sanzionato in via amministrativa per aver aver impiegato ben 11 lavoratori in nero, proprio senza contratto. In questo caso dovrà pagare una multa di 48mila euro. Oltre a ciò tutti i sei negozi sono stati temporaneamente chiusi con l’aggiunta di un’altra sanzione di 12mila euro.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedentePresidio 9 Agosto, avanti ma con più decoro
Articolo successivoTasso di positività e ricoveri in calo in Lombardia