Operazione della Questura: 20 indagati, 2 arresti ed un locale chiuso

Telegram


Venti persone indagate, due arresti, un canale di droga scoperto e armi sequestrate. Scoperta a Brescia una organizzazione criminale ben ramificata. Le indagini partite dopo il duplice omicidio di Frank e sua moglie. Sequestrate quattro armi, due fucili e due pistole, chiuso per 30 giorni un ristorante-pizzeria di proprietà della famiglia Sorrentino. Nel corso delle indagini emersi rapporti dei componenti campani con frange malavitose calabresi. In tutto ciò bloccato un traffico di droga con l’Olanda. Nel corso di una conferenza stampa in Questura sono stati spiegati i termini dell’operazione

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!