Pechino organizzerà oltre 4.000 eventi culturali a partire da domani, in occasione della Festa di Primavera, come affermato dall’Ufficio municipale della cultura e del turismo di Pechino.

Secondo l’ufficio, saranno organizzate attività di presentazione del patrimonio culturale immateriale, spettacoli e mostre d’arte, fiere nei templi, fiere delle lanterne, esposizioni floreali e proiezioni di film gratuite.

Aziende di marchi tradizionali ed eredi del patrimonio culturale immateriale organizzeranno 46 eventi, tra cui spettacoli di danza, mostre interattive, un festival di merci di Capodanno e fiere di artigianato.

Un totale di 1.687 rappresentazioni di 244 opere teatrali si terranno inoltre in 104 sedi della città.

La Festa di Primavera, o capodanno lunare cinese, cade il 22 gennaio di quest’anno. Gli eventi dureranno fino al Festival delle Lanterne, che sarà il 5 febbraio 2023. (Xin) © Xinhua

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedentePechino: aeroporto Daxing riprenderà voli passeggeri internazionali
Articolo successivoMajorino a Brescia, “la partita è aperta. Dopo 28 anni ci vuole una svolta”