Telegram

Nei giorni scorsi ha compiuto 101 anni e oggi, per festeggiare, ha ricevuto la visita di una speciale delegazione guidata dal comandante provinciale dei Carabinieri di Brescia Vittorio Fragalà. Un riconscimento forse inatteso, ma sicuramente gradito da Giovanni Fiorini che quella divisa l’ha indossata con onore fin dalla fine degli anni 30.

Originario del territorio, Fiorini si è arruolato e quindi formato nella prestigiosa caserma Cernaia di Torino. Inviato al fronte durante la Seconda Guerra Mondiale, ha vissuto due anni di prigionia in Germania prima della liberazione, per cui ha ricevuto la croce militare al merito. Sposato con sette figli, Fiorini ha ricordato i tempi dell’arruolamento e le vicende della guerra, ricordi che riaffiorano ancora vividi nella sua memoria.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteViale Piave ritorna “viale”. In arrivo le nuove piante
Articolo successivoXi: la Cina sostiene il sistema internazionale incentrato sull’Onu