Telegram
Telegram

Per molti sarebbe un sogno: per l’ormai nota fase due sarebbe allo studio un via libera agli sport individuali, non solo il jogging.

Tutto ovviamente dovrà essere fatto nel rispetto delle norme di sicurezza, prima fra tutti il distanziamento sociale. Restano vietate quindi le partitelle di basket, calcetto e altri sport di contatto anche nei campetti amatoriali, ma sembra che almeno i ciclisti potranno tornare a sfogarsi anche se non in gruppi.

Saranno quindi incentivate le passeggiate e le corsette in campagna, in montagna o al mare, l’importante è sempre evitare qualsiasi tipo di assembramento.

Telegram
Telegram

Restano vietate le attività al chiuso: niente palestre quindi, corsi e allenamenti. Sperando che il bel tempo continui anche dopo il 4 maggio e che queste norme vengano realmente approvate, le attività andranno praticate all’aria aperta. Dopo questa lunga quarantena potrebbe non essere una limitazione.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteFondo SOStieni Brescia: raccolti oltre 2 milioni di euro
Articolo successivoIl cinema della “fase due” potrebbe rinascere con i drive-in