Telegram
Telegram

Pro Vercelli: multa e squalifiche per il finale incandescente con il Brescia

Multa e squalifiche per la Pro Vercelli dopo i fatti nel finale di gara conto il Brescia. Sanzione di 3.000euro alla società piemontese «per avere i suoi sostenitori, per tutta la durata della gara, rivolto grida gravemente ingiuriose ad un assistente; recidiva». Inoltre, il presidente Massimo Secondo è stato inibito fino al prossimo 28 febbraio «per avere, al termine della gara, pur non essendo inserito in distinta, all’ingresso del tunnel che adduce agli spogliatoi, assunto un atteggiamento aggressivo nei confronti dell’allenatore in seconda della squadra avversaria».Squalifica anche per l’addetto al recupero degli infortunati Giorgio Bertolone fino al prossimo 30 giugno «per avere colpito al 51’del secondo tempo volutamente e violentemente con diversi pugni al volto un collaboratore della squadra avversaria (il magazziniere Mauro Oro), per avere inoltre colpito con dei pugni un calciatore della squadra avversaria (Ndoj) che interveniva per tentare di fermare la sua azione violenta».

(Foto di Fotolive – Bresciaoggi)

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteQuesto non è amore: Polizia di Stato e Casa delle Donne contro la violenza
Articolo successivoFinto magnate rumeno querelato: in tasca una carta di credito vuota