Telegram

Processo Bossetti: confermato l’ergastolo per il muratore di Mapello

La corte d’appello di Brescia ha confermato la sentenza del processo di primo grado.

Confermato l’impianto accusatorio per Massimo Bossetti accusato e condannato

per l’omicidio di Yara Gambirasio. Determinante è stata la prova del DNA.

La sentenza è stata letta dopo più di 15 ore di camera di consiglio. Soddisfatti gli

avvocati della famiglia Gambirasio “È stata fatta giustizia”. Di contro la rabbia della

difesa: “È stato leso il diritto di giustizia di un uomo. Questa sentenza è la

dimostrazione che la giustizia non funziona”.

Processo Bossetti: confermato l'ergastolo per il muratore di Mapello

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!