Telegram

“Chiediamo il rispetto degli accordi stipulati all’interno della convenzione stipulata tra la società Mella 2000, il Comune di Roncadelle e i comuni limitrofi”.

Amarezza e rabbia. Sono queste due parole a descrivere gli umori dei tre sindaci di Torbole Casaglia, Travagliato e Castelmella. I tre sindaci che prima di dare l’ok alla costruzione inaugurata nel settembre 2016 avevano chiesto al comune di Roncadelle garanzie e i fondi. Tutti accordi messi nero su bianco, ma che non sono mai stati rispettati.

Tanti i punti sui quali i sindaci dei tre paesi rivendicano mancanze: una su tutte riguarda i posti di lavoro promessi agli abitanti dei paesi locali e gli spazi commerciali gratuiti per gli artigiani locali. Inoltre, fa sapere Roberta Sisti sindaco di Torbole, che l’accordo prevedeva anche che il 50% di assunzioni a tempo indeterminato fosse riservato a soggetti residenti nei comuni contermini.

Telegram

La società Mella 2000 invece si era impegnata a disporre dei buoni spesa da 10mila euro annui da assegnare alle famiglie più bisognose della popolazione.

Dichiarazioni che ad oggi rimangono vane e incompiute a oltre 24 mesi dall’apertura del centro commerciale e il rischio che i paesi limitrofi non portino a casa nulla di quanto promesso è un serio rischio.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!