Telegram

In merito alla proroga dello stato di emergenza, fonti di palazzo Chigi precisano che è lo stesso presidente del Consiglio Giuseppe Conte ad aver affermato che si tratta di una decisione che non è ancora stata presa. Se si procedesse in questa direzione – proseguono le fonti – l’intenzione del premier sarebbe comunque quella di passare per il Parlamento.

Nel corso della cerimonia di innalzamento delle paratoie del Mose a Venezia, il capo dell’esecutivo aveva dichiarato che la proroga dello stato d’emergenza “è una decisione che prenderemo con tutti i ministri, ma l’eventuale proroga significa che siamo nella condizione per poter adottare le misure necessarie e non che non teniamo sotto controllo il virus. Non vi dovrete sorprendere se decideremo di prorogare lo stato d’emergenza”. Senza appunto lo stato d’emergenza, aveva aggiunto, “non avremmo gli strumenti per monitorare” la situazione.

Intervenendo a “In viva voce”, su Rai Radio1 il viceministro della Salute ed esponente del Movimento cinque stelle Pierpaolo Sileri aveva dal canto suo sottolineato: “Il presidente Conte ha detto ‘possibile’, il che vuol dire che è sul piatto la valutazione” sulla proroga dello stato d’emergenza. “Se è una cornice legislativa che ci aiuta a proteggerci – aveva concluso -, dobbiamo tutelarci per i prossimi mesi”.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!