Telegram

Chiesto il rinvio a giudizio per 37 imputati su 38 nel procedimento che vede protagonista l’Istituto Zooprofilattico riguardo la qualità del latte. L’udienza preliminare, iniziata ieri riprenderà il 5 febbraio. Le accuse vanno dal falso alla truffa aggravata.

Ad attirare l’attenzione degli ispettori regionali sono stati i 180mila euro di premi che sono stati erogati tra il 2015 e il 2016. Risulterebbe dunque falsato il riconoscimento dei requisiti necessari al pagamento agli allevatori del contributo spettante per la qualità del latte.

Telegram
Telegram

 

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteViaggio della speranza: tre immigrati scovati in un tir diretto a Capriolo
Articolo successivoStrada della Forra ancora chiusa: lavori fino a metà dicembre