Telegram
Telegram

Scheda di colore rosso per il Referendum n. 1: abrogazione del Testo unico delle disposizioni in materia di incandidabilità e di divieto di ricoprire cariche elettive e di Governo conseguenti a sentenze definitive di condanna per delitti non colposi.

In buona sostanza il quesito chiede di abrogare la cosiddetta “Legge Severino” che prevede il divieto di ricoprire incarichi di governo e l’ineleggibilità o incandidabilità a elezioni politiche o amministrative (a pena di decadenza) per chi viene condannato in via definitiva per corruzione o altri gravi reati.

Con una vittoria del “sì” viene in pratica cancellato l’automatismo così come il decreto in toto. Ogni caso infatti sarebbe valutato singolarmente dai giudici i quali avranno la possibilità di decidere se applicare anche l’interdizione dai pubblici uffici o meno.

Telegram
Telegram

Secondo i promotori una parte di questo automatismo sarebbe dannosa come nel caso della sospensione di Sindaci anche nel caso di sentenze non definitive.

Domenica siamo chiamati alle urne per cinque diversi quesiti in tema di Giustizia.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteOggi e domani le due assemblee (opposte) per via Veneto
Articolo successivoVia Oberdan: fra ponte Crotte e via Risorgimento arriva lo spartitraffico