Image default
Cronaca Notizie Primo Piano

Rapinatori in stile “Arancia Meccanica” arrestati a Toscolano Maderno

I Carabinieri della compagnia di Toscolano Maderno in collaborazione con quella di Salò hanno arrestato i due giovani protagonisti il 15 febbraio scorso di una notte di terrore nei pressi di un pub a Toscolano.

Si tratta di due giovani dell’Alto Garda , entrambi di 25 anni, protagonisti di tre rapine, due riuscite e duna sventata, ai danni di altri ragazzi. Dalle indagini e dalle ricostruzioni è emerso che i due agivano in stile “Arancia Meccanica” intimando la consegna del cellulare sotto minacce con coltello in mano.

Le rapine risalgono a un venerdì sera, quello del 15 febbraio, avvenute nei pressi del pub situato a poca distanza dalla stazione dei pullman di Toscolano.

Quella sera tre ragazzi che stava tranquillamente trascorrendo il venerdì sono stati aggrediti dai due malviventi, armati di coltello. Si tratta di un italiano della zona e di un giovane di origine extracomunitaria, domiciliato in un Comune della Vallesabbia.

Sotto minaccia due delle vittime hanno dovuto consegnare ai due rapinatori qualche decina di euro che avevano con se e un telefono cellulare. Individuati dai militari, i due rapinatori sono stati arrestati ed in seguito accompagnati nel carcere di di Brescia.