Telegram
Telegram

“Oggi la Lombardia taglia il traguardo di 5 milioni di somministrazioni di terze dosi, pari al 62% degli aderenti al ciclo primario”.

Lo ha scritto in un post pubblicato sulla sua pagina Facebook la vicepresidente e assessore al Welfare della regione lombarda, Letizia Moratti.

Moratti, ha inoltre aggiunto che “siamo al 69% di terze dosi sulla platea dei vaccinabili”. Continua dunque con buoni ritmi la vaccinazione in Lombardia. Intanto le terapie intensive lombarde rimangono stabili, essendo piene al 15%. La percentuale di occupazione dei reparti di rianimazione di pazienti Covid in Italia è comunque stabile al 18%.

Telegram
Telegram

È quanto emerge dai numeri diffusi da Agenas del 12 gennaio.

Le altre regioni

I dati delle terapie intensive sono invece in calo in sei regioni italiane – sempre secondo quanto riporta Agenas – che sono: Calabria (17%), Campania (12%), Marche (23%), Sardegna (13%), Toscana (23%) e Umbria (13%).

Oltre che in Lombardia, rimane stabile il dato delle rianimazioni anche in Basilicata (3%), Emilia Romagna (17%), Friuli Venezia Giulia (24%), Lazio (22%), Liguria (19%), Molise (3%), Puglia (13%), Provincia autonoma d Trento (23%), Sicilia (20%), Valle d’Aosta (24%), Veneto (18%).

I numeri – come si legge – crescono solo in Abruzzo (al 20%), Provincia autonoma di Bolzano (18%) e Piemonte (24%).

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteBrescia, il confronto con lo scorso anno è da applausi
Articolo successivoDomani via al green pass base per i servizi alla persona