Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Telegram

La Regione Lombardia ha messo a disposizione un bando nell’ambito del piano di sviluppo rurale con un contributo a fondo perduto pari a 19.920.000 euro. Un finanziamento per sostenere il comparto agricolo che è duramente stato messo in difficoltà dall’emergenza covid-19.

Tutti gli agriturismi, aziende agricole di produzione florovivaistica e gli allevamenti di vitelli a carne bianca della Lombardia avranno la possibilità di ottenere dalla Regione 7mila euro.

Sono 1.700 gli agriturismi lombardi, 2.000 le aziende agricole del florovivaismo e 200 gli allevamenti di vitelli che potranno beneficiare del contributo a fondo perduto regionale. Nella provincia di Brescia si contano ben 348 agriturismi, 115 allevamenti di vitelli carne bianca e 308 aziende agricole di produzione florovivaistica che potranno beneficiare del contributo regionale.

6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual

“La Regione Lombardia – ha dichiarato l’assessore all’agricoltura Fabio Rolfi – vuole dare un supporto immediato ed eccezionale a queste aziende agricole, con l’obiettivo di affrontare i problemi di liquidità che mettono a rischio la continuità delle attività. Il bando sarà pubblicato nei primi giorni di ottobre e contiamo già entro la fine di novembre di erogare le risorse”.

6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram
Restart
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250