Telegram

È stata convocata per domani pomeriggio alle 17 – a quanto si apprende – la riunione del Comitato tecnico scientifico sulle riaperture in vista del 26 aprile. Gli esperti dovranno analizzare i protocolli proposti per le varie categorie e le altre ipotesi al vaglio per gli spostamenti tra Regioni.

Il governo è ottimista e prevede che con i ritmi registrati negli ultimi giorni nella campagna vaccinale “tra agosto e settembre potremmo raggiungere l’immunità di gregge”. Lo ha affermato il ministro degli Affari regionali, Mariastella Gelmini, commentando i numeri delle dosi somministrate che hanno superato la soglia dei 350 mila al giorno la scorsa settimana. Ieri, domenica 18 aprile, è stata inoltre superata la quota dei 15 milioni di vaccini anti-Covid inoculati. “Siamo entrati in una fase diversa grazie alla campagna vaccinale: sono stati somministrati in 3 giorni un milione di dosi di vaccino, raggiunta quota di 15 milioni totali”, ha commentato il ministro della Salute Roberto Speranza.

“Fiducia e prudenza: queste due parole ci devono guidare nelle prossime settimane. Si sta aprendo una fase diversa – ha aggiunto – Guardiamo avanti ma facendo un passo alla volta perché se lo facciamo troppo lungo rischiamo di tornare indietro”.

Telegram

Entro giugno poi in Europa arriveranno 250 milioni di dosi dei quattro vaccini al momento disponibili, e 54 milioni sono destinati all’Italia. Ad annunciarlo è stato il Commissario europeo per il mercato interno e i servizi Thierry Breton, ospite ieri sera a Rai3.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!