6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Telegram
La Commedia delle Pentole
Restart
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Restart
La Commedia delle Pentole
6chic | grafica . internet . stampa . visual

È stato arrestato in Belgio il 56enne di origine marocchina condannato a 3 anni e 8 mesi di reclusione per maltrattamenti e violenza sessuale ai danni della figlia minorenne all’epoca dei fatti.
La vicenda risale a qualche anno fa quando viveva con la famiglia in provincia di Brescia ed era stato processato e condannato per le violenze che aveva inflitto alla figlia minorenne.
A tradire l’uomo a sua richiesta di rilascio del passaporto inoltrata al Consolato Italiano in Belgio. Dagli accertamenti è emerso che a suo carico pendeva la condanna per violenza sessuale su minore da qui la segnalazione alla Squadra Mobile della Questura che ha ottenuto dalla procura Generale di Brescia un mandato di arresto europeo

Restart
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
La Commedia delle Pentole
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram
Restart
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Telegram
6chic | grafica . internet . stampa . visual
La Commedia delle Pentole