6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Restart
Telegram

“Appena abbiamo avuto la percezione con una perizia che c’era un problema di tenuta sismica e verificato che interventi conservativi e cioè di manutenzione su questo presidio costavano di più e non avevano la possibilità che ci auspicavamo e cioè di dare un ospedale nuovo a questo territorio, abbiamo investito 11,4 milioni. Verrà demolita la parte centrale e realizzato un nuovo ospedale in tempi molto contenuti, 3 anni” – sono le parole dell’assessore al welfare regionale Giulio Gallera che ha espresso il nuovo impegno della Regione per la ricostruzione dell’Ospedale di Lonato.

È intervenuto anche il dr. Carmelo Scarcella, direttore generale ASST Garda, che ha dichiarato che: “a Lonato nascerà una nuova struttura che ospiterà il presidio ospedaliero territoriale. All’interno di questo presidio saranno ospitate le attività di riabilitazione sia in regime di degenza che ambulatoriali, una serie di attività anche del dipartimento di salute mentale in particolare una comunità alta protezione e una comunità protetta assistenziale”.

6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Restart
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram