Telegram

I lavori a Desenzano in via Scavi Romani potranno riprendere. Via libera della Soprintendenza alla prosecuzione dei lavori accanto alla Posta. Dopo lo «stop» alla sostituzione dell’acquedotto a causa del ritrovamento di resti di antiche mure romane, nella giornata di giovedì è arrivato l’ok alla ripresa dei lavori. Dopo un sopralluogo da parte del funzionario della Soprintendenza archeologia, Serena Solano, avvenuto alla presenza del sindaco Guido Malinverno e dei tecnici di Acque Bresciane, si è deciso di proseguire con le operazioni di posa delle tubature. Le tracce di antiche mura saranno protette con apposite coperture prima di procedere con i lavori all’acquedotto. I reperti, misurati e schedati, saranno inseriti nelle mappe del reticolo della Villa Romana adiacente al ritrovamento.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!