Telegram

Continuano i test su oltre 70 bambini dell’asilo Bassoli di Gardone Val Trompia. Visite pneumologiche e lastre al torace per verificare se qualcuno si sia ammalato di tubercolosi. Le procedure hanno preso il via dopo l’allarme scattato prima di Natale quando un bambino fu contagiato da un parente adulto che però non è residente in paese.

Tutta la comunità scolastica, dai bambini agli insegnanti e ausiliari sono stati sottoposti ai test per accertare che nessun’altro avesse contratto il virus.

Ad oggi sono state effettuate 59 radiografie e nessuno è risultato positivo. Ne mancano ancora 17 all’appello. La Valtrompia inoltre non è nuova a episodi di tubercolosi. Nel 2018 furono 11 i bambini fermati con diagnosi eziologica di tubercolosi.

Telegram

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!