latitante arrestato a pordenone
Telegram
Telegram

Si è consumata nella serata di martedì la rissa che ha portato i Carabinieri di Offlaga ad effettuare 5 arresti per rissa iniziata come una spedizione intimidatoria con obbiettivo un 55enne italiano di origini indiane e poi trasformata in una rissa con bastoni e spranghe nella piazza del paese.

A riportare l’ordine 4 pattuglie dei carabinieri allarmati dai cittadini che erano stati svegliati dai forti rumori.

In manette sono dunque finiti tutti i soggetti coinvolti tra cui il uno dei figli dell’uomo minacciato. Ad avere la peggio è stato però il 31enne esecutore materiale dell’intimidazione ferito nel “fuoco incrociato” delle parti riportando una profonda lesione alla testa.

Telegram
Telegram

Ad oggi tutti gli arresti sono stati convalidati.

latitante arrestato a pordenone

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteIncendio a Ghedi, la palazzina torna parzialmente agibile
Articolo successivoMazzano contro il vandalismo, al via il progetto “tipi giusti”