Telegram

I sindacati unitari dei pensionati manifesteranno mercoledì 11 dicembre a Brescia, di fronte alla prefettura. Dopo il raduno di Roma, avvenuto al Circo Massimo il 16 novembre scorso e il raduno di Milano del 29 novembre, ecco un’altra data che raccoglie i pensionati di Spi Cgil, Fnp Cisl e Uilp Uil, portandoli in piazza.

Le ragioni sono note e valide. In vista della discussione in Parlamento della legge di bilancio, i sindacati avanzano richieste concrete per la rivalutazione delle pensioni per le mensilità fino a sette volte il minimo. Chiedono l’allargamento della platea dei beneficiari della quattordicesima oltre il limite di mille euro.

Infine, rivendicano l’urgenza di una legge quadro sulla non autosufficienza, che dia uniformità al quadro normativo nazionale e destini maggiore risorse ad anziani, malati gravi e disabili bisognosi di cure continue. Il presidio si terrà dalle dieci alle dodici davanti alla sede centrale della prefettura a Brescia, in piazza Paolo VI.

Telegram

I pensionati bresciani, si legge nella nota unitaria, chiederanno al prefetto di portare all’attenzione del Governo le richieste da inserire nella legge di bilancio attualmente in discussione in Parlamento. I sindacati dei pensionati, infatti, hanno già preparato delle proposte di emendamenti.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!