Arrestato per due volte in appena pochi giorni con la medesima accusa: furti nelle automobili parcheggiate per strada. Questa volta è stato avvistato da una pattuglia della Polizia di Stato mentre frugava nell’abitacolo di una vettura in sosta sua via Corsica a Brescia.

Insospettite, le divise si sono avvicinate e subito hanno riconosciuto l’uomo fermato pochi giorni prima e già destinatario di misura cautelare non detentiva.

Colto in flagranza di reato, l’uomo è stato nuovamente arrestato per furto aggravato e deferito per ricettazione, essendo stato trovato in possesso di alcuni beni frutto di precedenti rapine denunciate alle forze dell’ordine.

Foto d’archivio.

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCina: riparte il trasporto su acqua sul fiume Minjiang
Articolo successivoAlbergatori bresciani soddisfatti dell’affluenza per Natale