Telegram
Telegram

Era a bordo della sua auto, parcheggiata al lato della strada a Calcinatello, e quando ha notato la pattuglia dei Carabinieri che si avvicinava ha deciso di provare una fuga in extremis. Acceso il motore è partito a tutta velocità dando il via a un inseguimento conclusosi poco dopo contro un albero.

Probabilmente a causa dell’eccessiva velocità, questo 50enne di Gavardo ha infatti perso il controllo della sua C3 andandosi a schiantare. Dopo essersi accertati delle sue condizioni, per fortuna tutt’altro che gravi, i militari hanno identificato l’uomo e l’hanno condotto in caserma.

Non è servito molto perché emergesse il motivo di tanta fretta: il guidatore, oltre a non avere una valida giustificazione per circolare nottetempo e fuori comune, non aveva nemmeno più la patente che era stata ritirata dai Carabinieri di Desenzano lo scorso mese di febbraio.

Telegram
Telegram

Oltre alle multe per queste contravvenzioni, l’uomo si è visto anche deferire per resistenza a pubblico ufficiale.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteProva a rubare una bici, ma il proprietario (un poliziotto) sventa il furto
Articolo successivoDa una parte i polli, dall’altra le piantine di marijuana. Arrestato allevatore