Seniga, alla Casa di Riposo, gli abbracci “nel tunnel”. Le emozioni di parenti e ospiti
Il tunnel degli abbracci di una Rsa bresciana
Telegram

Sono momenti da occhi lucidi e “groppo in gola”. Figli e parenti che dopo mesi possono riabbracciare i propri cari, vederli in faccia dal vivo, toccarli, anche se attraverso una sottilissima membrana di plastica. Emozioni difficili da descrivere.

Succede, da oggi, alla casa di Riposo di Seniga, apripista di quello che probabilmente diventerà il nuovo modo di incontrare e abbracciare i propri genitori, nonni o parenti ospiti nelle RSA bresciane: il “tunnel degli abbracci”.

È un’idea della Aeronord Aerostati che, paralizzata dal Covid, ha re-inventato parte della sua produzione (mongolfiere e strutture aerostatiche) per rendere possibile l’incontro, in totale sicurezza, tra parenti e ospiti nelle RSA

Telegram

Un ampio reportage stasera a #rèstartbrescia alle 21.00 su Èlivebrescia

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!