Telegram

La stagione turistica è ai blocchi di partenza anche sul Sebino nella speranza che quest’estate la situazione possa consentire a un intero settore di rimettersi finalmente in moto dopo un anno e mezzo di difficoltà. I presupposti ci sono e si attendono numerosi turisti. Proprio per questo motivo si è tenuta una seduta del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza appositamente dedicato al lago.

A Iseo erano presenti il Vice Prefetto Vicario, i rappresentanti della Provincia, delle Forze dell’Ordine, dei Comuni della zona e della Comunità Montana. Al centro della discussione la sicurezza sul Lago d’Iseo che negli ultimi tempi ha registrato un massiccio aumento dei natanti portando alla necessità di aumentare i controlli per evitare incidenti.

Tenuto conto della grande presenza di persone sulle spiagge, il Comitato ha ritenuto anche di incrementare l’attività di prevenzione e controllo dei litorali. In questo senso sono stati riconfermati anche per il 2021 i protocolli di informazione e di supporto per mantenere tranquille le spiagge ed evitare incidenti ai bagnanti nei primi metri del lago.

Telegram

A seguito degli atti vandalici avvenuti anche sul Garda nelle scorse settimane il Comitato ha riconfermato l’incremento di presenza delle Forze dell’Ordine nel territorio d’Iseo.

In definitiva tutti i presenti hanno ribadito “la piena volontà di una massima attenzione sul territorio lacustre d’Iseo”.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!