Sicurezza stradale, obiettivo “zero vittime” entro il 2050
Telegram
Telegram

L’obiettivo è più che ambizioso, forse irrealistico ma provarci no ha certo controindicazioni. È l’obiettivo che si è data l’Europa per azzerare il numero di vittime sulle strade grazie all’impiego della tecnologia e del buon senso.

La Giornata di sensibilizzazione sulla sicurezza stradale, organizzata dal Rotary Club Brescia Est, con I Rotary Brescia Sud Est Montichiari, Rodengo Abbazia e Brescia, ha fatto tappa a Villa Fenaroli di Rezzato dove ha trovato posto anche il Pullman della Polizia di Stato con il simulatore dello “stato di ebrezza”

Tra gli ospiti sono intervenuti la Prefetta di Brescia, Maria Rosaria Laganà, Roberto Capo, autore, attore e regista ed insegnante, Riccardo Gozio, Presidente del G.RO.C., Safety Road for Life. A fare gli onori di casa Gregorio Arceri, Presidente del Rotary Club Brescia Est

Telegram
Telegram

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteAl via il 28° Torneo di Porzano. Solo su Èlive tutte le 16 serate
Articolo successivoCovid-19, sono 323 i nuovi casi nel bresciano. 3.099 in Lombardia