Telegram
Telegram

La lotta al traffico di sostanze stupefacenti batte un nuovo importante colpo. Un giovane di 22 anni residente a San felice del Benaco è stato fermato ed arrestato con l’accusa di spaccio. Il giovane si spostava dal benaco fino a Montichiari, piazza considerata più florida per il commercio della droga. Il 22 enne si spostava infatti regolarmente da San Felice alla cittadina della Bassa per incontrare i suoi clienti. Il giovane è stato fermato nella notte di martedì da una pattuglia della Polizia Locale di Montichiari. Dopo il fermo è scattata la perquisizione. Il giovane è stato trovato in possesso di 10 dosi di hashish, alcune dosi di marijuana e bilancini di precisione. Il fermo è avvenuto alle 3,30 di notte nel centro di Montichiari. Proprio l’ora e il movimento hanno attirato l’attenzione degli agenti che sono intervenuti fermandolo a bordo di una utilitaria. Insieme al giovane in macchina erano presenti altri 4 giovani, due dei quali minorenni, clienti abituali del gardesano. Tutti quanti sono stati segnalati alla Prefettura come consumatori di stupefacenti. Al 22 enne vengono contestate ben 400 cessioni di «fumo». L’arresto è stato convalidato mercoledì dal Gip, e ora il 22enne in trasferta si trova agli arresti domiciliari.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteRaid incendiario alla sede dell’Unità Cinofila ad Ospitaletto
Articolo successivoMaltempo, Regione formalizzato stato d’emergenza: “Ora il governo acceleri”