Telegram

“Abbiamo un messaggio chiaro su AstraZeneca, cioè evitarne l’utilizzo sotto i 60 anni. Questo vale sia per la prima che per la seconda dose. Per la seconda dose viene usata nel rispetto dei tempi, tra 8 e 12 settimane, l’altra opzione che raccomandiamo fortemente, quella dei vaccini Pfizer e Moderna. Questa è una posizione netta delle nostre autorità e chiediamo alle autorità regionali di allinearsi ai piani nelle prossime settimane”.

Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, incontrando i giornalisti presso la sede del dicastero per fare il punto della situazione sulle vaccinazioni contro il Covid-19.

“La vaccinazione eterologa è già utilizzata da Paesi importanti come la Germania da diverse settimane e i risultati sono incoraggianti – ha aggiunto Speranza -.
Vi sono alcuni studi che testimoniano come la risposta immunitaria sia addirittura migliore di quella con due dosi dello stesso vaccino”.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!