Telegram
Telegram

Spiava i clienti del centro massaggi: titolare dell’attività nei guai

L’impianto di videosorveglianza, che pare riprendesse anche i momenti più riservati dei clienti, violando completamente la loro privacy, era anche completamente abusivo. Il titolare di un centro massaggi del centro storico è stato così multato di 1550 euro. A scoprire l’uso improprio delle telecamere che immortalavano anche momenti privati dei clienti sono stati i Carabinieri di Brescia nell’ambito di controlli nelle attività commerciali della zona.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteLotta alla droga: fermato pusher punto di riferimento dello spaccio
Articolo successivoFascia di riparazione in acciaio per la condotta del Garda affondata